La Faggeta di Soriano nel Cimino

Li vedo alti quasi a sfiorare il cielo, le radici profonde nella terra del Monte Cimino ricco di forza antica.

E’ la Foresta di Monte Cimino, nota come Faggeta di Soriano nel Cimino che ricopre 50 ettari del punto più alto della nostra provincia. La Faggeta, infatti, si trova a 1053 metri e si raggiunge facilmente lasciando il borgo alle spalle. Un luogo dove ci si perde nel silenzio e nei pensieri anche quelli più intimi. Qualunque cosa si dica, la vita è più antica e più forte della morte: nulla è morto che non fosse prima nato. Dal 7 luglio 2017 il World Heritage Committee, riunito a Cracovia, ha riconosciuto la Foresta di Monte Cimino come sito UNESCO Patrimonio Mondiale Naturale dell’Umanità inserendola nella Unesco’s World Heritage List, nell’ambito delle Foreste primordiali dei faggi dei Carpazzi e di altri stati europei sottolineando eccezionale valore naturalistico e ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Powered by WordPress | Tema: Baskerville 2 di Etrusco.

Su ↑