Marta le sculture di ghiaccio

 

Freddo e gelo, un connubio razionale unita alla tramontana che soffia sul Lago di Bolsena non fa che accrescere le sculture di ghiaccio nell’approdo del borgo di Marta.

Devo dire che nel mio archivio ho “gelate“ di questo tipo molto più belle, certamente gli inverni di una volta non torneranno più e ci dobbiamo accontentare di quello che passa la tramontana di oggi. Il lungolago di Marta rimane quello più gettonato dai fotografi e per i selfie sul posto.

Molto belle anche le sculture che il forte vento e le temperature basse di questi giorni hanno formato nella costa più selvaggia di Gradoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress | Tema: Baskerville 2 di Etrusco.

Su ↑