Pranzo del Purgatorio

Il Pranzo del Purgatorio è una tradizione che si rinnova ogni anno a Gradolì nella Tuscia. Nel mercoledì delle ceneri 1500 commensali si ritrovano a Gradolì per consumare tutti insieme il pranzo cucinato dagli uomini della Fratellanza del Purgatorio che allora si chiamava Opera Pia per il Suffragio delle anime del Purgatorio, iniziò con l’organizzare questo evento per raccogliere fondi e altri beni di sostentamento per le sue attività di soccorso alle famiglie in difficoltà. Un menu semplice che inizia con i Fagioli del Purgatorio, un legume che si produce nella zona di Gradoli, per proseguire con la Minestra di riso con sugo di tinca, una ricetta segreta della Fratellanza, Luccio in umido, Nasello fritto, Baccalà lesso insaporito con Olio extra vergine d’oliva ed un trito di aglio e prezzemolo per terminare con una mela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress | Tema: Baskerville 2 di Etrusco.

Su ↑