Necropoli Etrusca di Pianezze

Una delle più belle testimonianze del passaggio del popolo Etrusco nel territorio di Grotte di Castro. La necropoli è datata tra il VII e il V secolo a.C., è caratterizzata dalla presenza di tombe a camera che vi si accede con un lungo corridoio detto dromos e che le rende uniche nella zona dell’Alta Tuscia. Altra particolarità è la Tomba Rossa che riproduce l’interno di una abitazione etrusca con la conformazione del tetto, riprodotta con grande precisione, e le semicolonne di sostegno. © Tuscia Fotografia/Maurizio Di Giovancarlo

clicca qui per vedere tutte le immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress | Tema: Baskerville 2 di Etrusco.

Su ↑